Loading...
News2018-11-09T13:16:54+00:00

Tende e coperture, rientrano nella detrazione fiscale?

ottobre 23rd, 2018|Commenti disabilitati su Tende e coperture, rientrano nella detrazione fiscale?

Incentivi fiscali 2018: quando porte, pavimenti e tende possono usufruire delle agevolazioni. Bonus mobili: cosa è detraibile Il bonus mobili (detrazione Irpef del 50%) è relativo all’acquisto [...]

Quali tende, pergole e gazebo si installano senza autorizzazione

ottobre 23rd, 2018|Commenti disabilitati su Quali tende, pergole e gazebo si installano senza autorizzazione

La realizzazione di questi interventi non richiede l’autorizzazione paesaggistica. Con l’arrivo della stagione primaverile, cresce la voglia di attrezzare gli spazi esterni con tende da sole, pergolati [...]

Edilportale.com Le ultime news dal mondo dell'edilizia

  • Viadotto Polcevera a Genova, i progetti di ricostruzione
    by calabrese@edilportale.com (Rossella Calabrese) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 - Sarà reso noto il 14 dicembre il nome dell’impresa o della cordata di imprese che si aggiudicherà i lavori per la ricostruzione del viadotto Polcevera a Genova.   Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse e dei relativi progetti è scaduto il 26 novembre e il Commissario Straordinario per la Ricostruzione del Viadotto, Marco Bucci, ha ricevuto 15 candidature, tra cui quelle di: - Gruppo Cimolai; - Maffeis Engineering - Pizzarotti; - Italiana Costruzioni - Maeg - Monaco; - Fincantieri - Salini Impregilo - Italferr; - Rizzani de Eccher; - Ricciardello; - Leonardo - Strabag Italia; - SOGECO Costruzioni; - Autostrade per l’Italia.   Gruppo Cimolai Il gruppo Cimolai di Pordenone ha presentato non uno ma quattro progetti di ponti in acciaio per il nuovo viadotto autostradale, tre dei quali firmati dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava. Il primo, chiamato ‘Ponte Cristoforo Colombo’,.. Continua a leggere su Edilportale.com […]

  • Bonus per la casa, ecco tutte le proroghe e le novità
    by marra@edilportale.com (Alessandra Marra) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 – Chi intraprenderà lavori di ristrutturazione (con acquisto di mobili), riqualificazione energetica, adeguamento sismico e sistemazione delle aree a verde potrà contare anche nel 2019 sulle detrazioni fiscali legate alla casa.    Infatti, la Legge di Bilancio 2019 proroga gli incentivi per la casa a tutto il 2019 senza modifiche sostanziali rispetto al 2018. Tuttavia, dallo scorso novembre, chi effettua interventi edilizi e tecnologici che beneficiano del bonus ristrutturazioni ma comportano anche risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili, dovrà rispettare i nuovi adempimenti Enea.     Bonus ristrutturazioni e bonus mobili 2019 La Legge di Bilancio 2019 prevede la proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione del 50%, con un limite massimo di 96mila euro per unità immobiliare, per gli interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali. SCARICA.. Continua a leggere su Edilportale.com […]

  • Ecobonus e sismabonus, come funziona la cessione del credito
    by marra@edilportale.com (Alessandra Marra) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 – Come funziona la cessione del credito relativo all’ecobonus e al sismabonus nei condomini? Il documento che attesta la cessione dev’essere registrato ufficialmente? Quando sarà fruibile il credito da parte del cessionario?   L’Agenzia delle Entrate risponde a queste domande, relative alla cessione del credito d’imposta corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica e per quelli finalizzati alla riduzione del rischio sismico degli edifici, nella circolare 84/2018.   Ecobonus e sismabonus: come funziona la cessione del credito L’Agenzia ricorda che la misura agevolativa prevede che il singolo condomino possa cedere (in tutto o in parte) la propria “porzione” di detrazione, per gli interventi effettuati sulle parti comuni del fabbricato, a chi ha svolto i lavori o a privati.   Il contribuente che opta per la cessione, se i dati non sono già contenuti.. Continua a leggere su Edilportale.com […]

  • Pagamenti della PA, lo Stato potrebbe sborsare subito 9 miliardi di euro
    by mammarella@edilportale.com (Paola Mammarella) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 – La Pubblica Amministrazione potrebbe decidere di saldare subito i debiti nei confronti di professionisti e imprese. Lo prevede un ordine del giorno accolto in Senato durante l’approvazione del disegno di legge Europea 2018.   Con la nuova legge, inoltre, le Pubbliche Amministrazioni avranno meno scuse per pagare in ritardo i professionisti e le imprese.   Pagamenti immediati per 9 miliardi di euro L’ordine del giorno impegna il Governo a valutare la possibilità di effettuare l’integrale pagamento dei debiti pregressi delle Pubbliche Amministrazioni nei confronti di professionisti e imprese. Questo perché, come sollecitato nell’odg, “ogni azione che inietti liquidità in una impresa o uno studio professionale, che soffre a causa dei crediti vantati nella pubblica amministrazione, può essere fondamentale alla sopravvivenza dell’attività”.   Al momento, la cifra certificata.. Continua a leggere su Edilportale.com […]

  • Apre lo showroom di Archiproducts nel centro di Bari
    by dellolio@archiportale.com (Angelo Dell'Olio) on 6 dicembre 2018 at 7:00

    06/12/2018 - Le vetrine di Archiproducts Shop Bari sono illuminate. Le serrande sono tirate su, l’insegna è accesa e lo spazio finalmente aperto, pronto ad accogliere Architetti e Progettisti nel contesto tipico di uno showroom, ma con un’anima digitale. “E’ la nostra idea di showroom”, afferma Enzo Maiorano, Co-Founder e Art Director di Archiproducts. “Volevamo creare una vera e propria esperienza di progettazione, acquisto e arredo, che unisse online e offline, in uno spazio che non è solo un negozio, ma un luogo di dialogo, connessione e incontro tra professionisti”.   Entrando ad Archiproducts Shop, la prima impressione è quella di un luogo versatile e polifunzionale. Tablet e qr code danno subito l’idea che il confine tra spazio fisico e mondo digitale sia estremamente labile, al punto che sembrano incontrarsi proprio in questo open space, progettato come fosse una casa. La “casa-showroom”.. Continua a leggere su Edilportale.com […]

Archiportale.com ARCHIPORTALE - il portale dell'architettura

  • È questa la più bella foto di architettura del 2018
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 - Una bella fotografia di architettura deve far parlare l’edificio, tradurre la sua complessità in una dimensione emozionale, calibrando luci ed ombre, raccontandone la storia e il proprio legame con il contesto. Dal 2012 il fascino di una città o di alcuni luoghi abbandonati, palestre, musei e grattacieli si celebra con un concorso annuale, l’ ”Architectural Photography Awards”, organizzato all’interno del World Architecture Festival (WAF). Ad ottobre erano state annunciate le 20 fotografie finaliste provenienti da 47 Paesi e suddivise in quattro diverse categorie: esterni, interni, edifici in uso e senso del luogo. Pochi giorni fa la cerimonia di premiazione ad Amsterdam e l’annuncio della foto vincitrice.   Si tratta della foto del Long Museum West Bund a Shanghai scattata dal fotografo britannico Pawel Paniczko e nominata dalla giuria del concorso, durante cena di gala del World Architecture Festival (WAF).. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Limes: l'omaggio di Tresoldi per il 25° de L'Illa Diagonal
    by dimarzo@edilportale.com (Cecilia Di Marzo) on 7 dicembre 2018 at 6:00

    07/12/2018 - Limes è l’opera pubblica site-specific realizzata da Edoardo Tresoldi in occasione del 25° anniversario de L’Illa Diagonal, edificio progettato dall’architetto Premio Pritzker Rafael Moneo e da Manuel de Solà-Morales. Affacciato sulla scenografica Avinguda Diagonal, una delle maggiori arterie della città catalana, l’imponente complesso architettonico ha vinto diversi premi internazionali come il FAD Architecture Award nel 1994. L’opera è esposta sulla copertura de L’Illa dal 4 dicembre fino al 26 gennaio, per poi essere riallestita in parte negli ampi e luminosi spazi interni. Limes si estende interamente sul punto più alto dell’edificio - 56 metri - sfruttandone lo sviluppo angolare. L’installazione è composta da sei volumi trasparenti alti 5,50 metri disposti diversamente lungo il margine della copertura, dai quali emergono altrettanti volti scultorei. L’opera interagisce.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Apre lo showroom di Archiproducts nel centro di Bari
    by dellolio@archiportale.com (Angelo Dell'Olio) on 6 dicembre 2018 at 7:00

    06/12/2018 - Le vetrine di Archiproducts Shop Bari sono illuminate. Le serrande sono tirate su, l’insegna è accesa e lo spazio finalmente aperto, pronto ad accogliere Architetti e Progettisti nel contesto tipico di uno showroom, ma con un’anima digitale. “E’ la nostra idea di showroom”, afferma Enzo Maiorano, Co-Founder e Art Director di Archiproducts. “Volevamo creare una vera e propria esperienza di progettazione, acquisto e arredo, che unisse online e offline, in uno spazio che non è solo un negozio, ma un luogo di dialogo, connessione e incontro tra professionisti”.   Entrando ad Archiproducts Shop, la prima impressione è quella di un luogo versatile e polifunzionale. Tablet e qr code danno subito l’idea che il confine tra spazio fisico e mondo digitale sia estremamente labile, al punto che sembrano incontrarsi proprio in questo open space, progettato come fosse una casa. La “casa-showroom”.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Piccolo attico con terrazza
    by vinci@archiproducts.com (Rossana Vinci) on 6 dicembre 2018 at 6:00

    06/12/2018 - Un piccolo appartamento e una vista privilegiata verso lo skyline della città. Questi i due elementi di partenza dai quali studio wok parte per ridisegnare gli spazi di un attico a Milano. Come far dialogare gli spazi domestici con la terrazza? I progettisti scelgono quindi di organizzare la struttura spaziale in base alla sola presenza di questi due volumi che, pur senza toccarsi, si avvicinano e accolgono al loro interno gli ambienti di servizio, bagno e cucina. L’accostamento di queste due scatole, all’interno di un ambiente unico e fluido sottolineato da un pavimento unitario in legno, funge da paravento per separare la zona giorno dalla camera da letto. La parete a sud che affaccia sulla terrazza viene demolita lasciando posto a un grande serramento scorrevole, elemento di mediazione e connessione tra la casa e la terrazza. Gli elementi strutturali (pilastri e travi) sono lasciati grezzi in cemento armato, affermando la loro autonomia.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

  • Restauro e valorizzazione dell'ex Arsenale Clementino Pontificio
    by dimarzo@edilportale.com (Cecilia Di Marzo) on 6 dicembre 2018 at 6:00

    06/12/2018 - Insula si è aggiudicata la gara per la Progettazione Esecutiva e Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione per l’intervento di “Restauro e valorizzazione del sito denominato ex Arsenale Clementino Pontificio da destinarsi a sede della Fondazione La Quadriennale di Roma”. Insula si è presentata come capogruppo di un’ATI costituita da Insula architettura e ingegneria (capogruppo), Arch. Luca Catalano (paesaggio) e Climater srl (impianti). Il progetto prevede il recupero dell’intero complesso dell’ex Arsenale, coinvolgendo le Corderie ed il Magazzino del sale. Tutti gli edifici sono stati recentemente messi in sicurezza e consolidati dal MiBACT, che, nel marzo 2018, ha firmato un accordo con la Fondazione La Quadriennale di Roma per una utilizzazione pubblica a forte valenza culturale. Il progetto preliminare, elaborato dagli uffici della Soprintendenza, prevede di insediare gli uffici e l’archivio/biblioteca.. Continua a leggere su Archiportale.com […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi